CORSO DI SPAGYRIA OPERATIVA

splendor_solis2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PROGRAMMA


02-03 Settembre 2017

 L’ Operatore

Il Mercurio Universale

Raccolta

Macerazione

Circolazione

Fermentazione


13-14 Ottobre 2017

Il Laboratorio Spagyrico

Il Mercurio Individuale

Filtrazione

Calcinazione

Riunione 


18-19 Novembre 2017

Il Rimedio Spagyrico

 Purificazione del Sale

Contestualizzazione

Valutazione dei prodotti ottenuti


Finalità

Il corso si prefigge di fornire ai frequentanti le conoscenze e gli strumenti teorico-pratici necessari  per operare correttamente secondo le metodiche tradizionali della Spagyria applicate al Regno Vegetale in modo compatibile alle attuali condizioni abitative e di vita.In particolare si mostrerà come ottenere una Tintura Spagyrica e quindi ogni passaggio necessario all’estrazione dei “Doni Divini” contenuti nella Pianta.Ad ogni partecipante verrà richiesto di operare in  prima persona in modo da ottenere, alla fine dei lavori, una “sua” prima Tintura. Si raccomanda quindi un abbigliamento comodo e pratico, consono  all’impegno anche  manuale richiesto.


 SEDE – Milano

 ORARI – Sabato 9.30 – 13.00; 14.30 – 19.00

Domenica 9.00 – 13.00; 14.30 – 18.00


 ATTESTATO – Sarà rilasciata attestazione di frequenza.


ISCRIZIONE – L’apertura del corso è legata ad un numero minimo di partecipanti. Il costo è pari a 600 € con anticipo di 200 € da versarsi entro il 30/06/17, la prima rata di 200 € entro il 02/09/17 ed il saldo di 200 € entro il 13/10/17. Per coloro che versano l’acconto dopo il 30/06/2017 il costo è di 750 €.

I pagamenti andranno effettuati, tramite bonifico bancario, a favore di:

A.I.S.O.

Banca: IWBANK

IBAN: IT34M0308301609000000010752


Docente/Operatore
Carlo Conti

Ricercatore ed operatore Spagyrico, Naturopata-Heilpraktiker, Dottore in Scienze e Tecniche Psicologiche  svolge attività professionale di consulenza e di docenza sui temi inerenti la Medicina Tradizionale Occidentale e  le sue applicazioni terapeutiche. Collabora con case editrici e riviste per la pubblicazione di articoli e testi sulla Spagyria e, più in generale, la Medicina Complementare. Coautore del “Manuale di Medicina Spagyrica” (Tecniche Nuove), traduttore e curatore del “Paramirum” di Paracelso (Edizioni Enea), autore de “Fondamenti di Spagyria” (Edizioni Enea).

Sito web: www.spagyria.info

Spagyria Videoregistrazione Conferenza “L’universo nell’uomo”

Benvenuto, se clicchi qui sotto

Carlo Conti L’universo nell’uomo   

o se cerchi

https://www.youtube.com/watch?v=zRXTJI9dQys

puoi vedere la videoregistrazione della conferenza che ho tenuto presso l’ Associazione “La casa sull’albero” di Viareggio, che ringrazio di cuore per la squisita ospitalità, unitamente a Gianni Maggi che ha ben curato le riprese e la registrazione.

Buona visione!

Carlo Conti


 

“Fondamenti di Spagyria” è ora disponibile…

Scan a     Pagine: 272 Data pubblicazione: Giugno 2015

La visione olistica dell’uomo e dell’intero creato ha radici tanto profonde che ci riportano a un passato remoto, quando arte, scienza, filosofia e spiritualità, anziché essere vissute e teorizzate quali dimensioni contrastanti e antitetiche, erano riconosciute come aspetti complementari e necessari alla nostra ricchezza. Questo approccio conoscitivo, e le particolari modalità operative attraverso cui veniva praticato, costituirono allora, e ancor oggi costituiscono, la struttura portante dell’alchimia e, in quanto sua specifica espressione in senso terapeutico, della stessa spagyria. Il principio di questa arte consiste infatti nel giungere a “conoscere la marcia del cuore, conoscere il cuore” della persona per poterla sostenere nel suo percorso di crescita e di guarigione, valutazione possibile quindi solo in virtù della comprensione della sua interiorità e grazie alla chiara visione del “cielo interiore” che la contraddistingue, in cui le forze di cui siamo costituiti compiono i loro movimenti e svolgono le loro funzioni in analogia con le corrispondenti presenze celesti. In pieno disaccordo con le insidiose “sirene” che a livello culturale vanificano l’attenzione di chi avverte l’insufficienza e i limiti della mentalità attuale, prospettando l’abbandono acritico a sedicenti pratiche misteriosofiche che distraggono da un possibile e necessario percorso di consapevolezza, il testo si propone, attraverso un’esposizione organica della disciplina, di fornire le basi conoscitive e le indicazioni necessarie per iniziare a praticare quest’arte, questa filosofia e questa scienza che racchiude in sé, a tutti gli effetti, la feconda attualità dell’antica medicina energetica delle civiltà del Mediterraneo.
Per leggerne un estratto vai su:                                         http://www.edizionienea.it/libri/fondamenti-di-spagyria/
Il testo è comunque presente sui più importanti motori di ricerca.